Privacy Policy

lunedì 16 febbraio 2009

Sony Ericsson Idou: la macchina del tempo!

“In occasione del Mobile World Congress di Barcellona, la casa nippo-svedese presenta un nuovo foto-fonino dotato di un sensore da ben 12,1 Mpixel e un display touch-screen da 3,5 pollici di diagonale”

Ecco alcune “fotografie” del foto-fonino:
Questo nuovo prodotto sarà introdotto in veste definitiva dalla seconda metà del 2009. Lo stesso nome “Idou” non dovrebbe essere definitivo e serve solo a identificare momentaneamente il prototipo. La caratteristica principale riguarda la presenza di un sensore fotografico da ben 12,1 Mega Pixel con Auto Focus, riconoscimento automatico del sorriso, stabilizzatore, riduttore “effetto occhi rossi” e un flash illuminatore allo Xenon.
Inoltre, Idou integra un display touch-screen da 3,5 pollici con risoluzione 640x 320 punti e utilizzerà la nuova piattaforma S.O. open-source Symbian Foundation (di cui si sa ancora poco), che dovrebbe consentire di scaricare e installare migliaia di applicazioni che potranno essere sviluppate e condivise direttamente anche dagli utenti. Ovviamente, le funzionalità multimediali saranno avanzate (foto, video, audio, Internet, social networking) e questo terminale sarà dotato di connessione 3G/HSDPA, Wi-fi, Bluetooth e dovrebbe anche integrare la compatibilità DLNA per la condivisione dei contenuti multimediali in rete. Al momento, non sono stati rilasciati ulteriori dettagli tecnici, ma questo Idou si annuncia davvero come un cellulare molto sofisticato.


Da segnalare una particolarità che si evince nel filmato: Idou permetterà anche di viaggiare nel tempo! Infatti, guardate le date che accompagnano le fotografie: sono future rispetto questa news.

Fonte: A.V. Magazine

Reazioni:

0 commenti :

Posta un commento