Privacy Policy

venerdì 18 settembre 2015

Novità hardware in casa Google

Oggi vi faccio riempire il vostro calendario. Dopo i super sconti di Amazon, ora segnate il 29 settembre. Seduto da qualche parte (non necessariamente in un caffè), io penserò a te, Google (citando la famosa canzone di Lucio Battisti).
Google, infatti, presenterà novità per la serie Nexus e per la serie Chromecast (almeno diventerà una serie il 29 settembre). Infatti, sembra che Google presenterà Chromecast 2. Si vociferà che non avrà più la comoda forma a penna, ma sembrerà una specie di palloncino (quello per i gavettoni d’acqua) o una peretta (un famoso formaggio sardo). Decidete voi a che cosa assomiglia di più.

La qualità del modulo WiFi sarà migliorato, garantendo una migliore fluidità dei contenuti (Fast Play). Inoltre, sarà possibile aggiungere degli altoparlanti, tramite un cavo audio. In questa maniera, potrà essere collegato contemporaneamente a una TV (via HDMI) e a un impianto stereo (con il cavo stereo). Non sappiamo se la porta HDMI, finalmente, supporterà l’audio multicanale.

Una novità, però, riguarda anche il primo Chromecast. Dovrebbe arrivare a breve (non si sa se prima o dopo del 29 settembre) il supporto pieno a Spotify per lo streaming della musica.

Non sappiamo se fra gli innominati 10 paesi in cui è previsto l’arrivo di Chromecast 2 ci sarà anche l’Italia, o se ordinabile online tramite qualche sito (Amazon in primis). Il prezzo? Con tutta probabilità lo stesso del suo predecessore (circa 35 €).

Reazioni:

0 commenti :

Posta un commento