Privacy Policy

lunedì 26 dicembre 2016

Tyros5 ben temperata

Torniamo a parlare della Yamaha Tyros. Come promesso, oggi inizieremo a scoprire come espandere questo strumento. Anche se cercheremo delle vie gratuite, alcune spese sono essenziali. Quali?
1) Lo strumento. Se non avete lo strumento, non ha senso seguire gli altri passi. I costi sono elevati (si superano facilmente i 4.000 €), specialmente scegliendo l’ammiraglia Tyros5-76 (modello con 76 tasti). Costa leggermente meno (e occupa meno spazio), il modello da 61 tasti. I modelli precedenti costano di meno, ma sempre sul piano delle migliaia di Euro.
2) La memoria RAM. La prima Tyros non era molto espandibile, mentre dalla Tyros2 Yamaha presentò una memoria aggiuntiva (detta RAM), per l’aggiunta di nuove voci e altra “strumentazione digitale”.
3) Il software. Se nella confezione non c’è, il software si può scaricare dal sito Yamaha. Basterà selezionare il modello in possesso, e scaricare i driver per il proprio sistema operativo (Microsoft Windows o Mac OS). Inoltre, nel sito troviamo il manuale aggiornato e alcuni programmi essenziali: YEM (Yamaha Expansion Manager), Musicsoft Downloader e MEGAEnhancer. Sempre in questa pagina, troviamo una patch per Cubase, nuove voci da installare nella RAM e il Music Finder Records. Avremo modo nelle prossime puntate di spiegare che cosa sono tutti questi file.
Sappiate che quanto scaricherete da questa pagina, è gratis.
4) Le espansioni. In quest’altro sito Yamaha troviamo le espansioni a pagamento. Si tratta di Premium Packs & Voices, MIDI Songs e Style File. A volte nella confezione dello strumento si trova un buono per scaricare gratuitamente del materiale da questo sito. Altrimenti, mettetevi il cuore in pace: i pacchetti più succulenti costano da 150 insù. Per fortuna, regolarmente Yamaha li sconta.
5) I siti non ufficiali. Esistono diversi siti in cui trovare materiale gratuito o a pagamento per gli strumenti Yamaha. Ne analizzeremo alcuni prossimamente. Nel frattempo, vi lascio con brevissimo video e con un link. Qui troverete materiale gratuito dedicato al mondo delle Tyros e delle PSR.

Le memorie delle Tyros 2 e 3 sono delle normalissime schede SDRAM PC 133 168-PIN.
 
 
Con la Tyros4 (e con le Motif) la memoria cambiò forma. Di conseguenza, non si sono più utilizzare le memorie per computer.
 
 

Reazioni:

0 commenti :

Posta un commento