Privacy Policy

venerdì 10 febbraio 2017

Apple iCloud mantiene la cronologia del browser per più di un anno

Il ricercatore Vladimir Katalov ha riportato un bug che affligge il servizio iCloud di Apple: l'azienda per cui lavora si occupa di analisi forensi e recupero dati per prodotti Apple, durante il recupero di alcuni backup da iCloud ha evidenziato la possibilità di recuperare la cronologia di navigazione fino ad un anno antecedente l'analisi. 


Apple permette, infatti, di sincronizzare la cronologia di navigazione con il proprio account iCloud ma questa rimane salvata fino ad un massimo di 30 giorni, poi viene eliminata. In questo caso, quindi, sembra che il problema risieda in un bug nel server, infatti Safari (come altri browser) salva la cronologia in un file SQLite il quale ha problemi noti nella sovrascrittura o eliminazione dei database, cosa ch può aver impedito la corretta eliminazione della cronologia. 

Apple ha silenziosamente risolto il problema, non rilasciando alcuna dichiarazione, quindi la causa vera e propria del problema non è ancora nota. 

Fonte: ElcomSoft Extracts Deleted Safari Browsing History from iCloud | ElcomSoft blog

Reazioni:

0 commenti :

Posta un commento