Privacy Policy

venerdì 3 febbraio 2017

Google aggiunge l'autenticazione tramite USB Security Key per l'accesso a G Suite

Dopo Facebook anche Google introduce l'autenticazione a due fattori con il supporto di una chiave di sicurezza USB crittografata contenente i token di accesso dell'utente.

Questo metodo di autenticazione è stato introdotto per la G Suite di Google, servizio dedicato a clienti di tipo aziendale. Queste chiavi private saranno anche compatibili con i sistemi Android e iOS, supportando anche la connessione bluetooth, come indicato qui.

Queste permetterà di alzare il livello di sicurezza per le aziende, consentendo l'accesso con un token univoco che ridurrà al minimo le possibilità di hackeraggio degli account.

Oltre a questo, è stata introdotta, sempre per i clienti enterprise, la soluzione S/MIME che consente di crittografare la mail rendendo quindi la comunicazione via email molto più sicura, visto che oggi l'autenticazione TLS garantisce solo la trasmissione iniziale e finale come crittografata e protetta, non tutti i passaggi nel mezzo necessari alla corretta consegna della posta.

Fonti: Google Online Security Blog: Hosted S/MIME by Google provides enhanced security for Gmail in the enterprise
Google Online Security Blog: Better and more usable protection from phishing

Reazioni:

0 commenti :

Posta un commento