Privacy Policy

mercoledì 1 febbraio 2017

La Corte di Roma ordina la chiusura di 50 siti pirata

Il GIP di Roma ha ordinato la chiusura di 50 siti web, i quali offrivano la lettura dei maggiori quotidiani/giornali nazionali trai quali La Repubblica, Corriere della Sera e giornali come Cosmolipotan, Vanity Fair ecc


Questi siti offrivano un abbonamento mensile che permetteva di leggere, illegalmente, questi quotidiani. L'operazione è il continuo di Odissea, che chiuse 152 siti di streaming online( Streaming fuori legge: oscurati 152 siti dal tribunale di Roma - Aggiornato -), quest'ultimo intervento infatti si chiama Odissea 2. 

Non sono stati forniti i nomi dei siti oggetto di questa operazione, nel caso ci siano informazioni aggiornate provvederemo a modificare questo post. 

Reazioni:

0 commenti :

Posta un commento