Privacy Policy

venerdì 14 aprile 2017

Le novità di Windows 10 Creator Update: guida all'uso

L'update da tanto atteso e annunciato da Microsoft è stato rilasciato ufficialmente in questi giorni, per altro installabile tramite Media Creation Tool anche alcuni giorni prima del rilascio effettivo. Questa nuova release del sistema porte numerose novità volte a migliorare l'esperienza d'uso dell'utente, introducendo funzioni nuove e implementazioni di sicurezza che aumentano ancora di più la protezione dell'utente.

Il link per scaricare lo strumento Media Creation è il seguente: Scarica Windows 10

Abbiamo preparato un video per guidarvi nell'aggiornamento a Windows 10 Creator Update



Paint 3D e Remix3d.com


Già da tempo si parlava del nuovo Paint 3D e le aspettative non sono state deluse: il nuovo software infatti propone funzionalità molto interessanti e valide, nella breve prova che abbiamo fatto infatti abbiamo notato numerose potenzialità, tra i primi sicuramente il 3D: la possibilità di lasciar spazio alla nostra fantasia e creare nuove immagini 3D (o anche 2D) può portar ad ottimi risultati visivi.

Se poi andate a visitare Remix 3D Preview ci accorgerete che gli spunti per creare nuove cose sono veramente tanti, inoltre possiamo apprezzare la buona qualità di questo software: infatti i progetti del sito sono stati fatti tutti usando il nuovo Paint 3D.

Certo, per usarlo appieno è necessario disporre di un monitor touch o comunque di una penna digitale, infatti sul desktop l'uso con il mouse risulta particolarmente ostico. Ad ogni modo, il vecchio Paint è sempre raggiungibile tramite la consueta ricerca.

Portale Realtà Mista

Una nuova app chiamata Mixed Reality Portal è stata introdotta: questa permette di utilizzare (per chi li possiede) i visori Hololens oppure simulare la visione delle app, come Windows Store, anche per chi non li possiede. Bisogna precisare però che il portale richiede un computer abbastanza potente, con scheda video dedicata ed un buon quantitativo di memoria RAM.

Questa versione, inoltre, risulta ancora in qualche modo acerba, riceverà sostanziosi aggiornamenti e migliorie con il rilascio di aggiornamenti e in particolar modo con la "Redstone 3" che verrà rilasciata nel corso di quest'anno.

Nuove funzioni disponibili per i Gamers

Un occhio di riguardo c'è anche per i videogiocatori: Microsoft ha migliorato di molto la Game Bar, inserendo molte funzionalità interessanti, come ad esempio il Game Broadcasting grazie alla piattaforma Beam (acquistata lo scorso anno da Microsoft). Inoltre attivando la modalità gioco nel sistema, le risorse hardware verranno utilizzate (per l'80%) esclusivamente per giocare, Microsoft rende noto che le performance possono aumentare fino al 5%. Di seguito una schermata della Game Bar:


Le impostazioni relative il Gaming è possibile trovarle direttamente da Start > Impostazioni: da qui possiamo impostare e modificare tutte le opzioni disponibili per la modalità Gioco di Windows 10 CU.

Microsoft Edge: le novità


Le novità introdotto in Edge sono numerose, come ad esempio la possibilità (come da immagine) di salvare un gruppo di schede per riaprile con comodità in un secondo momento. Inoltre è stato aggiunto il supporto ai file EPUB rendendo così possibile l'apertura di tali file (usati molto spesso per ebook) direttamente in Edge, questo reso molto più piacevole anche grazie alla modalità notte introdotta con Creator Update.

Sarà possibile, inoltre, vedere le anteprima di tutte le pagine aperte cliccando sulla freccia vicino al + che troviamo sulla destra in alto (come da immagine).


Oltre a questo la durata della batteria utilizzando Edge è aumentata drasticamente, infatti nei test condotti ha superato di ben 3 ore il rivale Google Chrome, dimostrando un efficienza straordinaria. Di seguito il video:



Anche l'assistente vocale Cortana ha visto diversi miglioramenti, purtroppo però molte novità sono disponibili SOLO in lingua inglese, escludendo per ora il supporto all'italiano.

Windows Defender Security Center

Le novità riguardanti la sicurezza sono molto ben evidenti e portata una ventata di novità per Windows Defender, che aveva la medesima interfaccia ormai da diversi anni. Con il rilascio del security Center sono stati centralizzati tutti gli aspetti della sicurezza già presenti in Windows 10, introducendo al tempo stesso funzionalità nuove ad esempio relative Windows Firewall. Al suo interno quindi troviamo un interfaccia degna di un Internet Security: 

  • Protezione da virus e minacce
  • Prestazioni e integrità del dispositivo
  • Protezione Firewall e della rete
  • Controllo delle app e del browser 
  • Opzioni Famiglia.

Abbiamo preparato un video che mostra tutte queste novità:






Reazioni:

0 commenti :

Posta un commento