Visitare Marte

      Nessun commento su Visitare Marte

Oramai tutti conoscono Google Earth. Una particolare funzione di questo programma permette di esplorare lo Spazio. Cercate i pianeti del nostro Sistema Solare, e scoprirete che, grazie a siti Web sviluppati ad hoc, si potranno visitare (virtualmente). Per esempio, se cercate Marte, sarete rimandati a questo link: http://www.google.com/mars/. Apparirà la versione Web di Google Mars, simile a Google Earth, però permette di esplorare esclusivamente Marte.
Vi segnalo alcuni luoghi da visitare, scrivendo nell’apposito spazio sopra il tastino Search.

Chryse Planitia, che significa “Pianura d’oro”
Ares Vallis, cioè “Valle di Marte”.
Nei pressi di questi luoghi atterrò (o “ammarterò”?) il Mars Pathfinder, la prima missione su Marte andata a buon fine (quelle di Mars Observer e Mars 96 fallirono entrambe). — 1997.

Terra Meridiani, il “campo base” di Opportunity. — 2004.

Il gigantesco cratere Gusev (Гусев) esplorato dal rover Spirit. — 2004.

Marte si può visitare in tre modalità: Elevation, Visible e Infrared.

(Visited 4 times, 1 visits today)