Need for Speed: Shift

      Nessun commento su Need for Speed: Shift

Il nuovo Need for Speed: Shift implementerà una nuova funzione, simile a quella già vista in Juiced 2. Ogni giocatore svilupperà un proprio data base derivante dalle proprie capacità in game. In Juiced 2 questa caratteristic era chiamata DNA. In NfS:S si parla più semplicemente di “profili dei piloti”.

Secondo l’aggressività o meno nella guida o nei sorpassi, come sono disegnate le curve e l’adempimento di certi obiettivi, il software, distribuirà dei punti che andranno a comporre una precisa personalità per i piloti. Una volta acquisita la personalità, questa sarà usata per la creazione di match multiplayer fra opponenti con le stesse caratteristiche piuttosto che per l’accesso a componenti nuove per le macchine o a nuove opzioni per la personalizzazione.

La grafica, come si evince dal video, richiama molto Grid.

Fonte: Hardware Upgrade

(Visited 7 times, 1 visits today)