50% del dark web off-line dopo attacco verso provider Freedom Hosting II

Forse conoscete il dark web, famoso più che altro per contenere molti argomenti discutibili ed illegali, come la vendita di armi, droghe ecc: uno dei più grossi e famosi provider del dark web, chiamato Freedom Hosting II il quale ospita nella propria piattaforma tra il 15 ed il 20% dei siti totali disponibili con suffisso .onion
Ora sembra vi siano circa 4.400 servizi web off-line nella piattaforma e di conseguenza nel dark web, di seguito immagine dell’accaduto:

FH2 Defacement - 50% del dark web off-line dopo attacco verso provider Freedom Hosting II

Se vi saranno ulteriori evoluzioni, provvederemo ad aggiornare il post

Fonte: BleepingComputer.com

(Visited 17 times, 1 visits today)