Netgear introduce, per ora in un solo modello, la raccolta di data analitici dai propri router

Avete presente il servizio di telemetria di Windows? Ovvero quel servizio che raccoglie dati analitici e li condivide con Microsoft? La stessa cosa sta avvenendo con Netgear, infatti la nota società produttrice di modem-router e sistemi per la rete ha rilasciato un primo aggiornamento firmware per il modello R7000, il quale molto probabilmente sarà seguito da altri modelli, che va a inserire ed abilitare la raccolta di dati analitici che saranno condivisi con i server di Netgear. 
Untitled%2Bdesign - Netgear introduce, per ora in un solo modello, la raccolta di data analitici dai propri router
I dati raccolti da questo servizio sono:

  • i dispositivi connessi al router
  • indirizzo IP e MAC address 
  • numero serial del dispositivo
  • stato delle connessioni LAN e WAN
  • Banda WI-FI e canale in uso
  • dati tecnici circa l’uso del router e della rete WI-FI
Ovviamente sono dati raccolti per migliorare i prodotti, ma a qualcuno potrebbe non piacere. Per disabilitare la funzione basterà accedere all’interfaccia di gestione del modem-router accessibile dall’indirizzo http://www.routerlogin.net, dopo aver inserito le credenziali di accesso, da Avanzate > Amministrazione > Aggiornamento Router > fino a trovare la voce Raccolta dati analitici del router o una voce simile. Ricordiamo che per ora questa voce è presente nei modelli R7000 aggiornati al nuovo firmware. 
(Visited 8 times, 1 visits today)