Allerta Phishing su Facebook: ecco i dettagli

Untitled design 15 - Allerta Phishing su Facebook: ecco i dettagli

Ricercatori di AccessNow hanno individuato un nuovo metodo di attacco usando la funzionalità Contatti fidati di Facebook; sapete cosa sono? 

I contatti fidati (ne avevamo parlato già qui) sono essenzialmente amici che hai scelto e che potranno aiutarti in modo sicuro se mai dovessi avere problemi ad accedere al tuo account.

L’allerta phishing riguarda proprio questa funzionalità, l’attacco viene svolto nel seguente modo:

Ad
  1. Invio di una richiesta da parte da un account compromesso
  2. La richiesta afferma che voi siete nella lista dei contatti fidati e che sussiste il bisogno del codice di ripristino ricevuto via email
  3. Nel mentre l’attaccante tenta un ripristino della password per accedere al tuo account Facebook, il codice ricevuto infatti sarà ciò che gli permetterà di accedere all’account
  4. Una volta preso possesso dell’account e dei tuoi dati, potrà estendere l’attacco ad altri utenti e cosi via 

Il codice per il recupero in realtà non è generato da Facebook, bensì è l’amico stesso che dopo alcuni passaggi potrà generare un codice di ripristino come da immagine:

snap3codes 768x277 - Allerta Phishing su Facebook: ecco i dettagli

Se riceviamo strani messaggi da un amico, non facciamoci prendere dal panico: piuttosto contattiamolo a voce o tramite un altro mezzo di comunicazione, per avere conferma della sua richiesta. 

Volete metter al sicuro il vostro account Facebook? Seguite la nostra guida! 

Guida: Come mettere al sicuro il proprio account Facebook?

Fonte (anche per immagine): PUBLIC SECURITY ALERT: New Facebook attack

profilo01 80x80 - Allerta Phishing su Facebook: ecco i dettagli
Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
profilo01 80x80 - Allerta Phishing su Facebook: ecco i dettagli
Seguimi
(Visited 59 times, 1 visits today)
Ad
Leggi  Facebook consentirà la pubblicità di cripto-valute

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *