Windows 10 Fall Creators Update: dopo aver aggiornato le app spariscono

GUIDA E RISOLUZIONE PROBLEMI 1 - Windows 10 Fall Creators Update: dopo aver aggiornato le app spariscono

Nella Microsoft Community è pieno di richiesta d’aiuto per questo problema: accade, in alcune configurazioni, che dopo aver aggiornato a Fall Creators Update spariscano le app installate tramite Windows Store. In questo articolo vedremo alcune soluzioni che possono aiutarci a risolvere il problema, in attesa che Microsoft corregga a monte questa situazione. 

Primo metodo:

WIN + X > App e funzionalità > cercare le app che NON funzionano, selezionarle e verificare se dispongono delle opzioni avanzate > da li scegliere RIPARA, se non presente si può scegliere REIMPOSTA, tenendo presente che si perderanno i dati salvati e le impostazioni. 

Secondo metodo:

Rimozione e successiva re-installazione delle app direttamente dal Windows Store. Procedura eseguibile in caso di poche app NON funzionanti, nel caso che le app siano molte di più verificare il primo o il terzo metodo. 

Ad

Terzo metodo:

Creare prima un punto di ripristino del sistema:

WIN + R > digita “sysdm.cpl” dai invio > Protezione > CREA

Ora, WIN + X > prompt dei comandi come amministratore > digitare

powershell (dare invio) 

digitare

reg delete “HKCU\Software\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\TileDataModel\Migration\TileStore” /va /f

(dai invio) 

get-appxpackage -packageType bundle |% {add-appxpackage -register -disabledevelopmentmode ($_.installlocation + “\appxmetadata\appxbundlemanifest.xml”)}

(dai invio) 

$bundlefamilies = (get-appxpackage -packagetype Bundle).packagefamilyname

(dai invio) 

get-appxpackage -packagetype main |? {-not ($bundlefamilies -contains $_.packagefamilyname)} |% {add-appxpackage -register -disabledevelopmentmode ($_.installlocation + “\appxmanifest.xml”)}

Via: Neowin.net

(Visited 311 times, 1 visits today)
Ad
Leggi  Linee guida e suggerimenti utili per la sicurezza online da Windows XP a Windows 10