Riconoscimento facciale di iPhone X hackerato con una maschera

Untitled design 47 - Riconoscimento facciale di iPhone X hackerato con una maschera

Come sappiamo Apple ha rimosso il touch ID dal nuovo iPhone X sostituendolo con il Face ID, ovvero il riconoscimento facciale. I laboratori di ricerca Bkav sono riusciti a ingannare questo metodo di riconoscimento utilizzando una speciale maschera combinata e creata usando una stampante 3D, del trucco ed immagini in 2D. 

L’utente medio non ha di che preoccuparsi, infatti questo tipo di attacchi o metodi di attacco sono utilizzati per spionaggio verso personaggi politici, militari ecc. 

I laboratori Bkav hanno anche pubblicato un video inerente la dimostrazione:

Ad

Approfondimenti e fonte per immagine: Face ID beaten by mask, not an effective security measure

profilo01 80x80 - Riconoscimento facciale di iPhone X hackerato con una maschera
Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
profilo01 80x80 - Riconoscimento facciale di iPhone X hackerato con una maschera
Seguimi
(Visited 56 times, 1 visits today)
Ad
Leggi  Attacco Brute-Force verso account Office 365