Da qualche giorno è arrivato il nuovo aggiornamento di Windows 10 chiamato Windows 10 April 2018 Update, vediamo cosa fare prima dell’aggiornamento e le procedure suggerite in caso di problemi.

Potresti leggere: Come impedire l’installazione di Windows 10 April 2018 Update?

Preparazione all’aggiornamento

La preparazione del sistema all’aggiornamento è molto importante. Le operazioni da eseguire sono:

  1. Prima di tutto, applicare e mantenere un avvio pulito: Guida per Windows 8/8.1/10 Guida per Windows 7
  2. creare un immagine di sistema seguendo l’ articolo adatto al proprio sistema operativo: Windows 8/8.1: Creazione e ripristino di un immagine del sistema in Windows 8.1 e Update Windows 7: Come creare un immagine di sistema per Windows 10 (Procedura valida anche per Windows 7)
  3. verificare se nel sito di supporto OEM del notebook o della scheda madre (se pc fisso) ci sono degli avvisi relativi all’aggiornamento a Windows 10. Se necessario, contattare il supporto dedicato del produttore per ulteriori informazioni. Seguire inoltre l’articolo dedicato: Come controllare se il nostro computer è compatibile con Windows 10?
  4. verificare se nel sito di supporto OEM del notebook o della scheda madre (se pc fisso) sono stati rilasciati driver dichiaratamente compatibili con Windows 10

Di seguito abbiamo preparato una tabella riassuntiva in merito gli errori e le relative procedure dedicate:

Errore riportato Soluzione / Procedure da eseguire
Procedura generalizzata in caso di problemi Avviare il sistema applicando un avvio pulito: Guida per Windows 8/8.1 Guida per Windows 7

Disabilitare periferiche USB non necessarie (come lettori di memory card o smart card) che troviamo in questo percorso WIN + X > gestione dispositivi

In caso di aggiornamenti tramite Windows Update, al termine del download, disabilitare la scheda WIFI e LAN: Centro connessioni di rete e condivisione > Modifica Impostazioni Scheda > disabilitarle entrambi

In caso di aggiornamento tramite ISO o Media Creation, durante il setup (e dopo il download) disabilitare la scheda WIFI e LAN

Disconnettere tutti i dispositivi USB connessi, come modem, chiavette, stampanti ecc
Problemi di Attivazione con i seguenti codici: 0xC19001DF - 0x500012, 0x8007025D - 0x2000C o simili In questo caso è necessario verificare lo spazio disponibile nel disco, sono necessari almeno tra i 10-14 GB per installare Windows 10
Problema inerente Windows Update durante l'aggiornamento con i seguenti codici: 80070005,  0x80070652 e 0x80246017 In questo caso è necessario eseguire un reset ai componenti di windows update utilizzando lo strumento disponibile nella seguente KB
Come reimpostare i componenti di Windows Update?, , altrimenti la procedura manuale è:
WIN + X > prompt dei comandi come amministratore > digita
net stop wuauserv
net stop cryptSvc
net stop bits
net stop msiserver
ren C:WindowsSoftwareDistribution SoftwareDistribution.old
ren C:WindowsSystem32catroot2 catroot2.old
net start wuauserv
net start cryptSvc
net start bits
net start msiserver
dai invio dopo ogni comando, riavviare e riprovare
Problemi di Accesso Utente a Windows 10 in questo caso è opportuno premere il pulsante SHIFT, tenendolo premuto clicchiamo sull'icona Spegni il Computer, riavvia il sistema.
Continuiamo a tener premuto finché non appaiono gli strumenti di ripristino avanzati.
Ora scegliere: Risoluzione dei Problemi > Opzioni Avanzate > Impostazioni di Avvio > scegliere Riavvia > ora premere il pulsante 4 per avviare in Modalità Provvisoria > Accediamo al nostro account > WIN + X > scegliere Gestione Dispositivi > estendere la voce Scheda Video > quindi rimuovere il driver video esistente. Riavviare
Problemi di aggiornamento, la percentuale rimane al 18% o al 62% e viene ripristinata la versione precedente di Windows Avviare il sistema dopo il roolback, WIN + X > scegliere Prompt dei comandi (come amministratore) > digita    

rundll32.exe pnpclean.dll,RunDLL_PnpClean /DRIVERS /MAXCLEAN  dare invio, riavviare riprovare con l'aggiornamento
Errori in fase di installazione con i seguenti codici: 0xc1900101-0x40017. Questi errori si riferiscono ad un driver video Nvidia corrotto o interferenze di un software antivirus terzo, quindi:  
verificare che Nvidia abbia rilasciato dei driver aggiornati e procedere all'aggiornamento.
Rimuovere eventuali software antivirus di terze parti installato (come più volte consigliato nella community)
In aggiunta, eseguire un avvio pulito, come ben indicato ad inizio post
0xC1900101 - 0x20004 - Installazione di Windows ha riscontrato un errore durante la fase SAFE_OS con l'operazione INSTALL_RECOVERY_ENVIRONMENT
0xC1900101 - 0x2000c
0xC1900101 - 0x30018
8007042B - 0x4000D
0x80090011
0xC7700112
0x80070003- 0x20007
0x80070490 - 0x200070xC1900101 - 0x2000c
Il problema è causato anche da driver non compatibili, che non devono esser per forza Nvidia. Verificare TUTTI i driver installati ed accertarsi che il proprio hardware sia pienamente compatibile con la nuova versione di Windows 10.

Assicurarsi di aver aggiornare TUTTI i driver, verificare che la spunta Scarica ed installa gli aggiornamenti sia spuntata all'inizio del processo.

Se necessario, rimuovere i driver NON compatibili, reinstallarli dopo aver eseguito l'aggiornamento.

In presenza dell'errore 0xC1900101 - 0x2000c è necessario eseguire un Controllo Completo del File System, oltre alle procedura ivi descritte.
0xC1900101 - 0x3000D Rimuovere TUTTE le periferiche collegate lasciando solo mouse tastiera e monitor. Anche in questo caso, aggiornare il driver video.
0x8007002C-0x4001C o 0x80070057 verificare che siano stati installati TUTTI gli aggiornamenti, in aggiunta applicare e mantenere un avvio pulito, seguendo puntigliosamente tutti i passaggi di questo articolo wiki
0XC 0000428 disconnettere TUTTI i dispositivi collegati al pc, che siano stampanti, modem, chiavette  o hard disk esterni e riprova
0x80070070 – 0x50011
0x80070070 – 0x50012
0x80070070 – 0x60000
problema di poco spazio disponibile per eseguire l'aggiornamento, verificare lo spazio e rimuovere file temporanei o programmi non necessari
0xC1900208 – 0x4000C problema relativo un app non compatibile installata, procedere alla sua rimozione, potrebbe trattarsi anche di un software antivirus o simili installato nel sistema
800704B8 - 0x3001A rimuovere eventuali antivirus di terze parti installati, usando l'apposito removal tool (Strumenti di rimozione software antivirus / firewall di terze parti)
0xC1900101 - 0x20017 In presenza di questo specifico errore è opportuno correggere il MBR del sistema.
Usando un dvd di Windows valido avviare il prompt dei comandi quindi digitare:

BOOTREC /FIXMBR
BOOTREC /FIXBOOT
Drive:\boot\Bootsect.exe /NT60 All

dopo ogni comando premere invio, per Drive si intende il disco ove risiede il sistema, solitamente C:
Problemi di download con lo strumento Media Creation Tool Se riscontriamo problemi in fase di download con lo strumento MCT, anche se il download sembra completato, procediamo così:
dal seguente percorso

C:$Windows.~WSSourcesWindowssources

quindi avviamo il file setupprep.exe

POST Aggiornamento

Dopo aver aggiornato, è opportuno:

  1. installare e scaricare gli eventuali aggiornamenti driver rilasciati dai produttori OEM. Seguire questo articolo dedicato: Come aggiornare correttamente i driver in Windows
  2. verificare, se possediamo una licenze antivirus di terze parti, di installare SOLO l’ultima versione rilasciata; fermo restando che se notiamo rallentamenti o funzioni non accessibili o non funzionanti, la causa sarà relativa ad essi.
  3. applicare e mantenere un avvio pulito seguendo questo articolo Avvio Pulito di Windows 8 – 8.1 e 8.1 Update – Windows 10 – Microsoft Community
  4. creare un immagine di sistema in un disco fisso esterno seguendo questo articolo Come creare un immagine di sistema per Windows 10

Vuoi sapere quali sono gli stadi di aggiornamento di Windows 10? Leggi questo articolo:

Come funziona il processo di aggiornamento di Windows 10?

Altri articoli inerenti Windows 10:

(Visited 1.552 times, 1 visits today)
Elvis

Disqus Comments Loading...

Recent Posts

Come personalizzare lo start menù di Windows 10

Windows 10 ha sicuramente riportato a noi utenti uno strumento storico, che ha accompagnato il sistema operativo fin dal primo…

luglio 19, 2018 11:40 am

Ecco che dati raccoglie (in locale) l’app Foto di Windows

Un utente di Reddit ha eseguito delle analisi sull'applicazione Foto di Windows, la quale in fase di avvio (e non…

luglio 18, 2018 12:14 pm

Come misurare la velocità della propria linea ADSL?

In Italia la velocità delle connessioni internet è da sempre un problema: ancora molti se non troppi utenti hanno connessioni…

luglio 18, 2018 8:12 am

TeamViewer estende l’integrazione di Microsoft Intune con la condivisione dello schermo iOS

L'assistenza remota migliora l'efficienza dei dipendenti e l'esperienza complessiva dell'utente su tutti i dispositivi TeamViewer®, il fornitore principale a livello mondiale…

luglio 18, 2018 6:52 am

Centri Assistenza Samsung Italiani spiati da malware

I laboratori TG-Soft riportano di aver individuato, grazia alla collaborazione con Samsung Italia, un attacco di spear-phishing subito in questi…

luglio 13, 2018 9:40 am

Negli Stati Uniti, una cripto-commerciante è stata condannata a un anno di carcere

Una commerciante di cripto-valute  di Bitcoin locali, Teresa Lynn Tetley, è stata condannata a una vera e propria pena detentiva…

luglio 12, 2018 10:56 am

Questo sito utilizza i Cookie, chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su Accetto o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie