CCleaner ritorna alla versione precedente: più trasparenza per l’utente

ccleaneralter - CCleaner ritorna alla versione precedente: più trasparenza per l'utente

Qualche giorno fa avevamo parlato in merito il nuovo aggiornamento di CCleaner, il quale andava ad introdurre metodi aggressivi di telemetria e monitoraggio delle attività svolte dall’utente. 

Bene, dopo le lamentele espresse da molte parti del mondo informatico Avast! (la società che sta dietro a Piriform) ha deciso di riportare la situazione alla normalità.

Vediamo cosa è successo 

Ad

Impostazioni sulla privacy tornate disponibili

Era quello che ci si aspettava: infatti nella versione 5.45 (quella incriminata) erano sparite le impostazioni sulla privacy, destando preoccupazione e perplessità.

Leggi  Ccleaner ti spia? Piriform dice la sua

Nella “nuova” versione, che ora è la 5.44.6575, sono state re-introdotte le impostazioni sulla privacy anche nella versione Free, come si può vedere nella immagine. 

ccleaner dopo - CCleaner ritorna alla versione precedente: più trasparenza per l'utente
la nuova schermata delle impostazioni con la ri-aggiunta della privacy

Questa scelta è stata dettata sicuramente dalle numerose lamentele ricevute, per altro Avast! ha ribadito nuovamente che introdurrà impostazioni sulla privacy più chiare e trasparenti.

Le impostazioni ora verranno ricordate

Avevamo anche parlato di un altro fastidioso problema: andando a disabilitare il monitoraggio del sistema e chiudendo/riaprendo il programma si notava che le impostazioni non venivano mantenute, vedendo così riabilitato in automatico il monitoraggio.

Per fortuna con la “nuova” versione anche questo problema è stato risolto, risolvendo così un altro tedioso quesito che aveva lasciato perplessi molti utenti. 

Consigliamo quindi di aggiornare la versione di CCleaner direttamente da qui.

Leggi  Google introduce la modalità riservata in Gmail
profilo01 80x80 - CCleaner ritorna alla versione precedente: più trasparenza per l'utente
Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
profilo01 80x80 - CCleaner ritorna alla versione precedente: più trasparenza per l'utente
Seguimi
(Visited 57 times, 1 visits today)
Ad