Ccleaner ti spia? Piriform dice la sua

      Nessun commento su Ccleaner ti spia? Piriform dice la sua
Ccleaner infetto i veri obiettivi erano alcune grandi aziende hi tech 1 - Ccleaner ti spia? Piriform dice la sua

Con l’ultima versione rilasciata da Piriform (acquistata da Avast) è stato introdotto un meccanismo di telemetria aggressivo, come riportato da Betanews.  Vediamo nello specifico cosa sta accadendo

Con la versione 5.45 Avast aveva introdotto un cambiamento importante riportato nel changelog, ovvero:


Reporting


CCleaner now sends a heartbeat every 12 hours which reports up-to-date usage statistics to allow for faster delivery of bug fixes and product improvements

Ad

Un meccanismo di telemetria raccoglie informazioni statistiche inerenti l’utilizzo del software e lo invia in forma anonima ai server Avast!, oltre a questo sono state introdotte alcune opzioni veramente fastidiose, come ad esempio l’impossibilità di spegnere il monitoraggio sistema oppure le impostazioni sulla privacy sparite nella versione gratuita.

Tutto questo ha destato perplessità negli utilizzatori. 

Per fortuna Avast è corsa subito ai ripari, infatti dopo la pubblicazione dell’articolo da parte di Betanews ha rilasciato subito una dichiarazione ufficiale dove spiega in dettaglio la situazione ed avverte di essere al lavoro per rilasciare nella prossima versione di CCleaner impostazioni più trasparenti inerenti la privacy e per risolvere il problema del monitoraggio sistema.

Riportiamo quindi per intero la risposta ufficiale di Avast! 

As part of our ongoing mission to improve CCleaner and deliver a better customer experience, we introduced some features in Version 5.45 aimed at providing us with more accurate data that would help us to detect bugs more quickly and let us know which CCleaner features are being used and which aren’t.
The information which is collected through these new features is aggregated, anonymous data and only allows us to spot trends. This is very helpful to us for the purposes of improving our software and our customers’ experience. No personally identifiable information is collected.
We value the feedback from our users and are currently working on our next version of CCleaner which will separate out cleaning functionality from analytics reporting, and offer more user control options which will be remembered when CCleaner is closed.
In the interests of transparency, we’ll also share a fact sheet outlining what data we collect, its purpose and how it is processed. We’re also taking the opportunity to redesign the data settings within CCleaner so they are communicated in a clear and easy to understand way. Building and testing software sometimes takes a little time to get right, but we are working hard to release our next version as soon as possible.

F

Come è ben evidenziato Avast sottolinea che l’uso dei dati statistici è completamente anonimo e che il suo utilizzo è destinato a migliorare il programma ed a risolvere tempestivamente bug o problemi software.

Leggi  Hacker nordcoreani hanno sviluppato un virus che infetta i computer Mac

In aggiunta indica che sta sviluppando una nuova versione ove sta ridisegnando le impostazioni relative la privacy  e l’uso di questi dati statistici. 

Ad ogni modo se vogliamo disabilitare questa voce inerente la telemetria possiamo seguire i suggerimenti indicati da Ghacks:

  • disabilitare il monitoraggio sistema dalle impostazioni di Ccleaner
  • disabilitare (non eliminare) ccleaner dall’avvio del sistema da Gestione Attività > Avvio  
  • al riavvio, se ancora attivo, forzare la chiusura del software in background. 

Riteniamo comunque lodevole che Avast! sia intervenuta prontamente in merito il problema, manifestando quindi la volontà di venire incontro ai propri utenti e chiarire le perplessità in merito questioni così delicate come i nostri dati. 

Via: Warning:DO NOT install the latest version of CCleaner [Updated]

profilo01 80x80 - Ccleaner ti spia? Piriform dice la sua
Seguimi

Elvis

Microsoft MVP Windows Expert dal 2011 fino al 2017 e dal 2017 Microsoft MVP Windows Insider. Appassionato ed esperto dei sistemi Microsoft Windows e della sicurezza informatica.

In caso di difficoltà non esitate a commentare l'articolo; prima di fare modifiche al sistema è consigliato creare un punto di ripristino.

In caso di installazione di strumenti terzi prestare attenzione alle spunte ed alle installazioni supplementari superflue.
profilo01 80x80 - Ccleaner ti spia? Piriform dice la sua
Seguimi
(Visited 96 times, 1 visits today)
Ad